Calo del desiderio di mia moglie

manuelesalerno

"Level 0"
Messaggi
4
Punteggio reazione
1
Punti
3
Age
44
Ciao e grazie a chi, donna o uomo, vorrà rispondermi. Mi presento, sono Manuele, ho 44 anni e mia moglie 42.
La faccio breve.. la nostra è una storia d'amore dove il sesso è stato sempre al primo al posto. Si faceva sesso dappertutto, ascensore, per strada, nei locali, a casa anche tutta la notte, senza mai fermarsi. Tutte le fantasie che avevamo per la testa, le realizzavamo, cioè venivano come in automatico, facevano parte del nostro "rapporto" e come tale credevamo entrambi di doverle soddisfare. Abitavamo a 400 km di distanza e quindi ogni incontro era come l'esplosione del sesso. Lei bellissima, molto ammirata sia dagli uomini che dalle donne e molto "spinta" al punto, di sua iniziativa, di andare in un sexy shop, da sola , a comprare dei vibratori, che potessero essere inseriti nei nostri giochi. Ne comprò addirittura uno con comando wireless che utilizzavamo quando uscivamo e quando indossava lo slip, cosa che non sempre accadeva, perchè se le chiedevo di non indossarlo, era ben contenta di non farlo. Durante la settimana era un susseguirsi di webcam "erotiche" dove ci masturbavamo io da un lato e lei dall'altro. Nei nostri desideri c'era anche voglia di provare un incontro a tre, con un altro uomo. E come tante coppie inserimmo i dildo proprio per simulare un terzo o un quarto uomo, perchè i vibratori ad un certo punto erano 5 e di dimensioni importanti. Cominciammo ad approfondire, ma poi la lontananza non ci permise mai di riuscire nel concreto a realizzare questa fantasia. Da circa 6 anni invece conviviamo ed abbiamo creato una bella famiglia. Da un bel pò di tempo, un pò tutti penso che possiate capirmi, il sesso è diventato una rarità, e sono sempre e solo io a volerlo. E' sempre fantastico quando scopiamo, lei raggiunge + volte l'orgasmo, e lo si fa per oltre 1 ora. Purtroppo posso dire che accade una volta al mese se va bene. Si tira spesso indietro, una volta per stanchezza, una volta perchè è arrabbiata con me, etcc. E comunque dice che pur trovandomi tremendamente sexy, il desiderio le è come scomparso, così come sono scomparsa la fantasia della doppia penetrazione che voleva tanto provare 6/7 anni fa.
Qualcuno vive la mia stessa situazione? E chiedo alle donne, è davvero possibile questo calo così netto del desiderio? E poi, anche il desiderio di voler provare una doppia penetrazione, può essere davvero scomparso?
 

Bat Tacchio

"Level 5"
Messaggi
382
Punteggio reazione
1,032
Punti
99
Benvenuto nel mondo dei conviventi/sposati. Casomai puoi chiedere a chi NON è successo.
Post automatically merged:

Poi puoi contonuare chiedendoti perchè le mogli diventano cosi parche nel darla al marito e cosi porche e vogliose di darla ad un amante! Si chiama assuefazione e bisogno di novità. Non ci possiamo fare niente
 

benest

"Level 0"
Messaggi
14
Punteggio reazione
18
Punti
3
Age
50
Ciao e grazie a chi, donna o uomo, vorrà rispondermi. Mi presento, sono Manuele, ho 44 anni e mia moglie 42.
La faccio breve.. la nostra è una storia d'amore dove il sesso è stato sempre al primo al posto. Si faceva sesso dappertutto, ascensore, per strada, nei locali, a casa anche tutta la notte, senza mai fermarsi. Tutte le fantasie che avevamo per la testa, le realizzavamo, cioè venivano come in automatico, facevano parte del nostro "rapporto" e come tale credevamo entrambi di doverle soddisfare. Abitavamo a 400 km di distanza e quindi ogni incontro era come l'esplosione del sesso. Lei bellissima, molto ammirata sia dagli uomini che dalle donne e molto "spinta" al punto, di sua iniziativa, di andare in un sexy shop, da sola , a comprare dei vibratori, che potessero essere inseriti nei nostri giochi. Ne comprò addirittura uno con comando wireless che utilizzavamo quando uscivamo e quando indossava lo slip, cosa che non sempre accadeva, perchè se le chiedevo di non indossarlo, era ben contenta di non farlo. Durante la settimana era un susseguirsi di webcam "erotiche" dove ci masturbavamo io da un lato e lei dall'altro. Nei nostri desideri c'era anche voglia di provare un incontro a tre, con un altro uomo. E come tante coppie inserimmo i dildo proprio per simulare un terzo o un quarto uomo, perchè i vibratori ad un certo punto erano 5 e di dimensioni importanti. Cominciammo ad approfondire, ma poi la lontananza non ci permise mai di riuscire nel concreto a realizzare questa fantasia. Da circa 6 anni invece conviviamo ed abbiamo creato una bella famiglia. Da un bel pò di tempo, un pò tutti penso che possiate capirmi, il sesso è diventato una rarità, e sono sempre e solo io a volerlo. E' sempre fantastico quando scopiamo, lei raggiunge + volte l'orgasmo, e lo si fa per oltre 1 ora. Purtroppo posso dire che accade una volta al mese se va bene. Si tira spesso indietro, una volta per stanchezza, una volta perchè è arrabbiata con me, etcc. E comunque dice che pur trovandomi tremendamente sexy, il desiderio le è come scomparso, così come sono scomparsa la fantasia della doppia penetrazione che voleva tanto provare 6/7 anni fa.
Qualcuno vive la mia stessa situazione? E chiedo alle donne, è davvero possibile questo calo così netto del desiderio? E poi, anche il desiderio di voler provare una doppia penetrazione, può essere davvero scomparso?
Ciao è capitato anche a me, sono periodi di stasi che sia le donne che gli uomini passano, nel mio caso le ho fatto capire che la mancanza di sesso mi avrebbe portato a tradirla, nonostante ciò continuava il suo disinteresse, e io mi sono fatto un amante, lei si è accorta io gliel'ho ammesso e li è venuto fuori l'orgoglio di donna ed è ritornata su i suoi passi, ora va alla grande, ti consiglio il dialogo per capire, poi sorprendila anche sessualmente inventandoti qualcosa anche a sua insaputa, con un po di pazienza vedrai che tutto ritornerà alla normalità
 

giorgiogg7

"Level 0"
Messaggi
19
Punteggio reazione
30
Punti
18
purtroppo ti confermo che è così anche per me, sono circa 6 mesi che non si tromba, lei dice che è moltro stressata dal lavoro, che ha in mente tutte le cose da fare in casa, la lavatrice, cucinare e tutte le cose di casa etc..etc.... in poche parole per lei l'argomento è passato non in secondo piano ma proprio in ultimo..... anche altri amici sono in condizione simile, anche peggio, io a questo punto ho riscoperto questo bellissimo sito e mi sto ammazzando di seghe come non mai rischiando anche per colpa di mia moglie una dipendenza dal porno
 

Guardone1978

"Level 0"
Messaggi
18
Punteggio reazione
33
Punti
13
Age
45
Io non credo che il calo del desiderio di una donna sia esclusivamente dovuto all'aver trovato un amante! Le donne sono molto più complicate di noi e a differenza degli uomini vivono il sesso in maniera nettamente differente rispetto alla nostra!! Io mi trovo nella stessa situazione, dopo la nascita dei figli il sesso che già non era così frequente è crollato proprio. Lei dice che non ne sente la necessità e non posso metterci la mano sul fuoco ma non credo che questo sia dovuto alla presenza di un altro uomo; semplicemente per loro cambiano le prospettive e le priorità spesso scopano solamente perchè lo vogliamo noi! Poi non dico che se capitasse un altro non lo farebbe e ci prenderebbe gusto, solo che per il momento il sesso non è il primo dei suoi pensieri ed a leggere molti posto su questo sito la situazione è molto più frequente di quanto si possa immaginare. Noi ci focalizziamo sui pochi fortunati che hanno la moglie molto disinvolta ma per una di queste ce ne sono altre 100 che se potessero piuttosto che fare sesso farebbero l'uncinetto.
Detto questo....BUONA PHICA A TUTTI!!
 

Luidicoppia

"Level 3"
Messaggi
143
Punteggio reazione
471
Punti
63
Io non credo che il calo del desiderio di una donna sia esclusivamente dovuto all'aver trovato un amante! Le donne sono molto più complicate di noi e a differenza degli uomini vivono il sesso in maniera nettamente differente rispetto alla nostra!! Io mi trovo nella stessa situazione, dopo la nascita dei figli il sesso che già non era così frequente è crollato proprio. Lei dice che non ne sente la necessità e non posso metterci la mano sul fuoco ma non credo che questo sia dovuto alla presenza di un altro uomo; semplicemente per loro cambiano le prospettive e le priorità spesso scopano solamente perchè lo vogliamo noi! Poi non dico che se capitasse un altro non lo farebbe e ci prenderebbe gusto, solo che per il momento il sesso non è il primo dei suoi pensieri ed a leggere molti posto su questo sito la situazione è molto più frequente di quanto si possa immaginare. Noi ci focalizziamo sui pochi fortunati che hanno la moglie molto disinvolta ma per una di queste ce ne sono altre 100 che se potessero piuttosto che fare sesso farebbero l'uncinetto.
Detto questo....BUONA PHICA A TUTTI!!
Mi riferivo all'autore della discussione. Vero quello che tu dici ma è assolutamente insolito che una donna come quella del nostro amico, così aperta, così pronta alle esperienze più estreme come il sesso a 3, che comunque anche adesso nelle rare volte che lo fa è piuttosto scatenata, abbia perso improvvisamente il desiderio. Questa donna assomiglia alla mia di donna con cui è stato sempre un crescendo con esperienze di ogni tipo e pure con altre persone, per questo mi sembra insolito che scompaia del tutto in lei quella che è sempre stata una propria indole. Insomma, suggerirei al nostro amico di verificare se per caso la moglie non avesse cercato altrove altre esperienze a sua insaputa.
 

55enne

"Level 0"
Messaggi
17
Punteggio reazione
41
Punti
13
Age
56
Non so se nel mio caso è meglio o peggio.
Dopo la nascita dei nostri 2 figli il sesso fra noi è diventato sempre + raro.
Adesso è nullo proprio.
Lei è di 8 anni più piccola, la sua famiglia cattolica praticante ed anche lei.
Di conseguenza, nel sesso è stata sempre molto inibita e poco predisposta, mai sesso orale, figurarsi anale; era vergine e quasi ci è arrivata al matrimonio, sono riuscita a convincerla solo pochi mesi prima.
Pensavo che col tempo si sarebbe lasciata andare di più, invece anche da sposini la situazione è rimasta sempre la stessa.
E poi, dopo il secondo figlio, fine dei giochi.
Provare a parlarne?
Certo che ci ho provato, molte volte, ma per lei le nostre priorità di coppia sono i figli e la famiglia e che queste idee posso farmele passare.
Ovviamente anno dopo anno in me è cresciuta la frustrazione.
Prima ho accettato tutto questo per il rispetto verso di lei e per i tanti interessi che ci uniscono ancora oggi, poi per rispetto verso i miei figli.
Ho spiato più volte ( so che non avrei dovuto, ma non ne riuscivo a farmene una ragione) il suo pc ed il suo smartphone, la cronologia web, le sue mail ( non ha una grande fantasia sulle password) e non è mai uscito nulla e del resto non ho mai notato un suo minimo cambiamento.
Anche se con i sensi di colpa, sette o otto anni fa ho cominciato a fruire dei siti hard scoprendo questo sito e nel 2019, accantonando gli scrupoli, ho avuto una relazione extra coniugale con una ventenne, terminata col primo lockdown.
Questa relazione, intrapresa al colmo della frustrazione, mi ha ridato entusiasmo e se ricapitasse l'occasione ( non sono uno che cerca di abbondare di continuo) coglierei la palla al balzo.
Ma il senso di amarezza, quello rimarrà sempre
 

Bat Tacchio

"Level 5"
Messaggi
382
Punteggio reazione
1,032
Punti
99
Non so se nel mio caso è meglio o peggio.
Dopo la nascita dei nostri 2 figli il sesso fra noi è diventato sempre + raro.
Adesso è nullo proprio.
Lei è di 8 anni più piccola, la sua famiglia cattolica praticante ed anche lei.
Di conseguenza, nel sesso è stata sempre molto inibita e poco predisposta, mai sesso orale, figurarsi anale; era vergine e quasi ci è arrivata al matrimonio, sono riuscita a convincerla solo pochi mesi prima.
Pensavo che col tempo si sarebbe lasciata andare di più, invece anche da sposini la situazione è rimasta sempre la stessa.
E poi, dopo il secondo figlio, fine dei giochi.
Provare a parlarne?
Certo che ci ho provato, molte volte, ma per lei le nostre priorità di coppia sono i figli e la famiglia e che queste idee posso farmele passare.
Ovviamente anno dopo anno in me è cresciuta la frustrazione.
Prima ho accettato tutto questo per il rispetto verso di lei e per i tanti interessi che ci uniscono ancora oggi, poi per rispetto verso i miei figli.
Ho spiato più volte ( so che non avrei dovuto, ma non ne riuscivo a farmene una ragione) il suo pc ed il suo smartphone, la cronologia web, le sue mail ( non ha una grande fantasia sulle password) e non è mai uscito nulla e del resto non ho mai notato un suo minimo cambiamento.
Anche se con i sensi di colpa, sette o otto anni fa ho cominciato a fruire dei siti hard scoprendo questo sito e nel 2019, accantonando gli scrupoli, ho avuto una relazione extra coniugale con una ventenne, terminata col primo lockdown.
Questa relazione, intrapresa al colmo della frustrazione, mi ha ridato entusiasmo e se ricapitasse l'occasione ( non sono uno che cerca di abbondare di continuo) coglierei la palla al balzo.
Ma il senso di amarezza, quello rimarrà sempre
La religiome fa più danni della grandine (sessualmente parlando), per fortuna la mia religiosa non è ma è una scassacazzi tremenda e deve avere sempre tutto organizzato sempre. Questo comporta che si scopi solo la domenica sera e, in caso di impedimento, si passi a quella dopo. Fortunatamente dopo 20 e passa anni di matrimonio io me ne frego e, con lei o senza di lei, almeno uma pompa a settimana me la faccio fare, magari anche a pago ( tra parentesi le migliori).
Comunque io posso dire che mi ha fregato dopo il matrimonio ( prima era una zoccola assurda), te te la sei proprio andata a cercare
 
Top Bottom